LA PRATICA DEL BUDDHA DELLA MEDICINA

La pratica del Buddha della Medicina è una pratica di guarigione straordinaria e preziosa che ha origini nel buddismo tibetano.
E’ una delle pratiche che, come iscritta al primo anno di università di medicina tradizionale tibetana, mi è dato seguire per la mia crescita personale e spirituale.
Certo, come per tutte le pratiche della corrente tantrica, gli insegnamenti vanno trasmessi tramite iniziazione da un Maestro o da un Lama adeguatamente qualificato.
Il mio scopo è condividere con voi gli inestimabili benefici di questa porzione di pratica che è pubblica.

Che aspetto ha il Buddha della medicina?

Il Buddha della Medicina è rappresentato con un corpo di colore blu scuro (di lapislazzuli). Con la mano sinistra regge una ciotola di nettari curativi e con la destra una pianta medicinale. Esistono molte presentazioni visive del Buddha della Medicina, ma tutte tendono ad avere questi elementi chiave.

Se stai cercando una rappresentazione visiva per la tua pratica puoi dare un’occhiata a quelle messe a disposizione dall’Istituto Nobulingka, (http://www.norbulingka.org/).

 

LA SADHANA DEL BUDDHA DELLA MEDICINA

Un primo piccolo assaggio di quello che sarà il nostro percorso insieme in Supernova, la nostra community online

 

 

 

 

Ricordati di leggere i disclaimer sulle meditazioni che trovi qui!